La terza via: quel pensiero non politicamente corretto tra storia realtà e politica

La terza via: quel pensiero non politicamente corretto tra storia realtà e politica   Per non essere nè fanatici ambientalisti nè negazionisti. Favorevoli ai gay pride o omofobici  favorevoli al suicidio assistito o difensori strenui della vita. Esiste la terza via.. che è quella del realismo, del pensiero non conforme, della verità reale di chiContinua a leggere “La terza via: quel pensiero non politicamente corretto tra storia realtà e politica”

La censura di Facebook

Facebook censura adducendo motivi banali a volte inesistenti Quanto ci si può sentire deturpati vedendo che è un proprio braccio virtuale, come può essere la pagina Facebook, o un profilo, venga chiuso? Disabilitato da un istante all’altro. Mentre si è consapevoli di non avere infranto la legge, fino a meritare una tale punizione.. Ma cheContinua a leggere “La censura di Facebook”

Riccard Zucconi FI propiste per l’economia del turismo Atreju ’19

Riccardo Zucconi turismo e proposte ad Atreju 2019, Roma Part. 1 In un momento italiano contraddistinto da un’incertezza governativa e da un passaggio di scettro dal governo giallo verde, al governo giallo rosso, ci chiediamo quali siano le proposte innovative sulla tematica del turismo. E lo abbiamo fatto anche oggi alla kermesse Atreju, di FIContinua a leggere “Riccard Zucconi FI propiste per l’economia del turismo Atreju ’19”

Intervista a Anna Luana Tallarita M. Liminaco Off ne Il Giornale

– Da dove nasce l’amore per la musica? Quello la musica per me è un approccio ritmico e il battito del mio cuore, la mia di artista è una condizione di nascita, sono un esteta, tutto il resto che poi ho incontrato, studiato, cercato, è stata una serie di risposte a quelle domande  e miContinua a leggere “Intervista a Anna Luana Tallarita M. Liminaco Off ne Il Giornale”

Pontida ieri.. Oggi

L’Italia nel mondo è simbolo di cultura, una cultura propria, sedimentatasi nel tempo, un frutto  di elaborazioni sociali, storiche, di lotte. I turisti arrivano perché vogliono vedere  i simboli che questa grande cultura ha lasciato in un territorio straordinariamente unico per rappresentazioni architettoniche e culturali, da nord a sud e isole. Cercare di costruire unContinua a leggere “Pontida ieri.. Oggi”

Cultura e radici

Cercare di costruire un migliore futuro su delle radici solide, laddove la democrazia del paese trovi la sua rappresentanza naturale. Penso che il popolo italiano in questo momento debba ritrovare la possibilità di sentirsi italiano, di avere delle radici culturali storiche naturali a cui potersi rivolgere mentalmente e fisicamente , nel momento in cui siContinua a leggere “Cultura e radici”

Sovranismo come fosse antani..

“Sovranismo come fosse.. Antani….”   Si parla di sovranismo come se fosse qualcosa da evitare. una malattia.. Ma non lo è anzi. Sovranismo é una parola rappresentativa d’identità, termine importante e bello, come lo è anche il popolo e il populismo seppur parola spesso utilizzata in senso dispregiativo, tiene a che vedere con cultuta pop.Continua a leggere “Sovranismo come fosse antani..”

Al voto al voto.. Il populismo dolce-amaro e la paura delle parole

Al voto al voto.. Il populismo dolce-amaro e la paura delle parole Nonostante le battute di Conte sulla capitalizzazione del consenso o sul governo in spiaggia era ovvio arrivare a questa crisi di governo. All’indomani della votazione completamente disgiunta sulla realizzazione della Tav, il contratto di governo pertanto si strappa, proprio su questo punto. EContinua a leggere “Al voto al voto.. Il populismo dolce-amaro e la paura delle parole”

Fermare un’invasione?

purtroppo l’invasione si potrebbe solamente fermare attraverso il Ministro della Difesa e con provvedimenti del governo.. all’opposizione è molto difficile riuscire a fermarla. Come vedete non hanno messo neanche Minniti che era l’unico dall’altro lato a fare uno stesso tipo di politica.. la volontà è di farli arrivare in Italia.. Infatti anche a Riace èContinua a leggere “Fermare un’invasione?”