Porti aperti infetti a zonzo. In ginocchio davanti all’Europa franco tedesca e stato d’emergenza promulgato: cosa ci siamo persi?

Di Al. Tallarita Quello che dovrebbe farci pensare è la modalità con cui stanno gestendo la situazione creatasi col covid. Partiamo da un’ economia in ginocchio, da due pesi e due misure su Sindaci o Presidenti di regione. Coinvolti in reali o presunti scandali sulla gestione in emergenza (assoluta vicinanza a Fontana come uomo, PresidenteContinua a leggere “Porti aperti infetti a zonzo. In ginocchio davanti all’Europa franco tedesca e stato d’emergenza promulgato: cosa ci siamo persi?”

Cogito ergo sum. “E se mi salutate datemi la mano!” Matteo Salvini parla a Roma al Convegno Covid-19

Di Al. Tallarita Oggi Matteo Salvini invitato in Sala Capitolare al convegno sul Covid-19 si è espresso chiaramente e liberamente, a mio avviso riportando tra le sue parole, le domande, i dubbi le richieste e le idee, che molti cittadini hanno. Facendo un discorso che personalmente, condivido in tutto. E in cui vi sono iContinua a leggere “Cogito ergo sum. “E se mi salutate datemi la mano!” Matteo Salvini parla a Roma al Convegno Covid-19″

Recovery found : ‘l’italietta disegnata da Conte’ col cappello in mano….. Si al prestito ma con restituzione.

Di Al. Tallarita Il summit è quattro giorni e quattro notti, da che si ricordi il più lungo dell’unione europea.. Arriva un accordo sul piano di recupero, che dia fiato, si speri, dopo la pandemia da covid. Una maratona per un negoziato, che da l’esito sul recovery found. Strumento utile alla ripresa, augurandoci che siaContinua a leggere “Recovery found : ‘l’italietta disegnata da Conte’ col cappello in mano….. Si al prestito ma con restituzione.”

La strage di via d’Amelio 1992-2020 la storia che torna: mille occhi, mille mani, tanti, troppi poteri…

Di Al. Tallarita Oggi la storia ritorna, perché è il 19 luglio del 2002 e nel 1992, fu il giorno in cui in via D’Amelio a Palermo, persero la vita il magistrato Paolo Borsellino e gli agenti della scorta Catalano, l’agente donna Loi prima donna in scorta e vittima caduta, Li Muli, Cosina e Traina.Continua a leggere “La strage di via d’Amelio 1992-2020 la storia che torna: mille occhi, mille mani, tanti, troppi poteri…”

Degenerazione del politicamente corretto

Quando il pensiero ‘politicamente corretto’ degenera, si pone al di sopra della ragione, al di sopra della realtà, al di sopra della verità e quando la verità vuole essere bavagliata da maschere, da silenzi forzati, indotti, su cose inopportune, che vengono taciute e allora le voci del popolo, della gente, delle associazioni si alzano comuni.Continua a leggere “Degenerazione del politicamente corretto”

Prima te lo tolgo e poi te lo ridò: come il Governo affronta la sistemazione in Italia di immigrati clandestini infetti…. Anziché chiudere i porti.

Di Al. Tallarita A questo punto siamo alle comiche.Peccato che da ridere ci sia ben poco, in questo mare di melma in cui ci hanno relegato. Il Governo dà…. Il governo toglie…. Dare ai clandestini sbarcati in Calabria un’immobile sequestrato al malaffare… Ma che strato si sono dimenticati che facilitare l’immigrazione clandestina, arricchisce le tascheContinua a leggere “Prima te lo tolgo e poi te lo ridò: come il Governo affronta la sistemazione in Italia di immigrati clandestini infetti…. Anziché chiudere i porti.”

Jole Santelli ‘risposte dal Governo o blocco della Regione’, sbarchi d’infetti d’importazione: Il centro-destra, la voce del popolo italiano.

Di Al Tallarita Assistiamo nelle ultime ore, a qualcosa di osceno, di sconfortante, di terribile. Uno governo incapace che invoca lo stato d’emergenza quale Arca di Noè.. che si aggrappa a qualsiasi cosa, pur di mantenere per ulteriori mesi questo suo illegittimo operato. Governo che si è formato sulla base delle leggi esistenti si, maContinua a leggere “Jole Santelli ‘risposte dal Governo o blocco della Regione’, sbarchi d’infetti d’importazione: Il centro-destra, la voce del popolo italiano.”

Quel ponte della discordia. Tra l’immobilismo di Conte, un PD che sbrocca e un M5s in agonia sistemica..

Al. Tallarita Il Governo è una bomba che sta per scoppiare. Questo non significa che si andrà ad elezioni subito (ma ce lo auguriamo caldamente). Si potrebbe passare per un governo tecnico (Draghi ne sarà contento?). Quello che è certo è che l’immobilismo di Conte, con questa abitudine di lavorare di notte, quando gli altriContinua a leggere “Quel ponte della discordia. Tra l’immobilismo di Conte, un PD che sbrocca e un M5s in agonia sistemica..”

La sinistra storica e quella incompiuta: la Lega Voce del nuovo proletariato a Botteghe Oscure, Roma, ‘eredità da Berlinguer’.

Di Al. Tallarita Se la sinistra nasce come voce del popolo.. In alcuni posti del mondo, magari resta tale… Ma in Italia no. E oggi che estrema destra e estrema sinistra, dicono le medesime cose e si affacciano polemici e critici sulla stessa crisi sociale, economica, sanitaria; il comune nemico è un liberismo globalista, portatoContinua a leggere “La sinistra storica e quella incompiuta: la Lega Voce del nuovo proletariato a Botteghe Oscure, Roma, ‘eredità da Berlinguer’.”

Quando saremo indipendenti dal giogo incerto di questo governo? Il Centro Destra unito Lega Fratelli d’Italia e Forza Italia scende in piazza.

Di Al. Tallarita Il giorno dell’indipendenza, Roma diventa la giornata della manifestazione distanziata e contenuta del Centro Destra. Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia l’opposizione unita, dice presente. Anche in altre piazze italiane e compreso domani ci saranno altri raduni. Distanziati e contenuti. E i gazebo della Lega per la raccolta firme. Scelto strumento democraticoContinua a leggere “Quando saremo indipendenti dal giogo incerto di questo governo? Il Centro Destra unito Lega Fratelli d’Italia e Forza Italia scende in piazza.”