Il potere comunicativo della piazza: specchio del tempo politico e sociale

Il potere comunicativo della piazza: specchio del tempo politico e sociale Al. Tallarita La piazza chiama il popolo risponde. Ma perché questo avvenga, la rabbia deve prender il passo, trasformandosi, fino ad animare una causa comunemente condivisa. Così tanto da riportare la politica in piazza. Il popolo attivo sa che qualche parte c’è la chiaveContinua a leggere “Il potere comunicativo della piazza: specchio del tempo politico e sociale”