I farisei dello stato di diritto dal vangelo secondo Travaglio e parola di grillini e pieddini

Di Al. Tallarita Qui sine peccato est vestrum, primus lapidem mittat. (Giov.8.3) Sono disgustata da questo falso puritanesimo che hai investito da molti anni l’Italia. Che parte con un processo quello di tangentopoli, che ha cambiato completamente l’aspetto della nostra nazione, in particolare della politica, ma in peggio. Che oggi comincia finalmente a scoprire leContinua a leggere “I farisei dello stato di diritto dal vangelo secondo Travaglio e parola di grillini e pieddini”

Chi ha vinto davvero?Un pareggio. Ma il centro destra unito deve essere felice. E anche la Lega. Seppur qualche somma… Andrà tirata. 

22 settembre 2020 – 16:36 Di Al. Tallarita La vittoria è dei governatori, che hanno saputo dare risposte al Covid-19. La vittoria nelle varie regioni di destra e sinistra dichiara questo apertamente. Che le logiche regionali siano lontane dalle logiche di governo è da ribadire. Zaia, De Luca, Emiliano sono uomini che aldilà dei partiti politici, hannoContinua a leggere “Chi ha vinto davvero?Un pareggio. Ma il centro destra unito deve essere felice. E anche la Lega. Seppur qualche somma… Andrà tirata. “

Cosa succede con il taglio dei Parlamentari? I perché dei NO al referendum o del Si

Di Al Tallarita Analizzando i contro, che favoriscono il ‘NO’ al Referendum, si deduce che ilParlamento rischierebbe di avere solo rappresentanti eletti delle città maggiori, pertanto i centri minori, non avrebbero più quel diretto contatto con i parlamentari. E si ritroverebbero dei territori privi di rappresentanti. Questa riforma porterebbe a :1 deputato/ 151.210 abitanti e 1 senatore / 302.420 abitanti riducendo quelliContinua a leggere “Cosa succede con il taglio dei Parlamentari? I perché dei NO al referendum o del Si”

Psicoreati.. Psicopolizia.. Manipolazioni della Costituzione:I Segreti di stato oggi come ieri in cosa siamo finiti?

Di Al. Tallarita 2020 versus 1984 ma senza retorica. No vabbè.. ma ci rendiamo conto di quello che sta succedendo, si vuole aprire gli occhi italiani? Vogliamo stare attenti e svegli su quanto di grave accade e quanto si faccia oggi, un funerale alla democrazia? In uno stato in cui la Costituzione sembra: ‘questa sconosciuta’.EContinua a leggere “Psicoreati.. Psicopolizia.. Manipolazioni della Costituzione:I Segreti di stato oggi come ieri in cosa siamo finiti?”

Quel ponte della discordia. Tra l’immobilismo di Conte, un PD che sbrocca e un M5s in agonia sistemica..

Al. Tallarita Il Governo è una bomba che sta per scoppiare. Questo non significa che si andrà ad elezioni subito (ma ce lo auguriamo caldamente). Si potrebbe passare per un governo tecnico (Draghi ne sarà contento?). Quello che è certo è che l’immobilismo di Conte, con questa abitudine di lavorare di notte, quando gli altriContinua a leggere “Quel ponte della discordia. Tra l’immobilismo di Conte, un PD che sbrocca e un M5s in agonia sistemica..”

La sinistra storica e quella incompiuta: la Lega Voce del nuovo proletariato a Botteghe Oscure, Roma, ‘eredità da Berlinguer’.

Di Al. Tallarita Se la sinistra nasce come voce del popolo.. In alcuni posti del mondo, magari resta tale… Ma in Italia no. E oggi che estrema destra e estrema sinistra, dicono le medesime cose e si affacciano polemici e critici sulla stessa crisi sociale, economica, sanitaria; il comune nemico è un liberismo globalista, portatoContinua a leggere “La sinistra storica e quella incompiuta: la Lega Voce del nuovo proletariato a Botteghe Oscure, Roma, ‘eredità da Berlinguer’.”

‘ Ho qualche sassolino nella scarpa ahi! ‘Covid-19 : errori, fame, crisi e la saga di Governo

Di Al. Tallarita Il covid 19 esiste. Fattucchieri improvvisati, complottisti m5stini fanatici (mi è capitato personalmente di sentirli..). Chi l’abbia buttato qui.. Questo è meno chiaro (dal pipistrello al pangolino  il salto genetico per palese manipolazione.. è servito). Ovviamente è bastato ad alleggerire l’inquinamento e a vedere animali selvatici in città.. Al posto ‘dell’animale sociale’.Continua a leggere “‘ Ho qualche sassolino nella scarpa ahi! ‘Covid-19 : errori, fame, crisi e la saga di Governo”

Quando la democrazia cade a pezzi : l’intolleranza accettata fra cultura e politica

Quando la democrazia cade a pezzi : l’intolleranza accettata fra cultura e politica Al. Tallarita Poi.. nella scuola italiana che cade a pezzi, nel vero senso della parola, in cui piove dentro, in cui gli insegnanti nella media hanno una mediocrità nella preparazione che rasenta l’ impossibile, perché la formazione continua dovrebbe essere obbligatoria.. tiContinua a leggere “Quando la democrazia cade a pezzi : l’intolleranza accettata fra cultura e politica”